fbpx

Orto bimbi in città

orto bambini
orto bambini jesi
orto bimbi in città
pedagogia della terra

ORTO BIMBI in CITTA’

“Che cos’è l’orto per te?  –  L’orto per me è un po’ come il mondo. Ci trovi tutto quello che ti serve”.

L’orto è a tutti gli effetti un piccolo mondo, composto da milioni di elementi, microrganismi, piante, animali, e non da ultimo, esseri umani.

Curare un orto contribuisce al benessere psico-fisico della persona e può diventare un’attività rigenerante che permette di osservare la natura da un punto di vista privilegiato.

La sua multifunzionalità e l’insieme dei benefici spingono a valorizzare l’ecosistema orto come strumento didattico, stimolando diversi ambiti della crescita:

  • Psicomotorio. Le attività didattiche in orto favoriscono la coordinazione dei movimenti delle diverse componenti del corpo, coinvolgendo anche il piano neurologico e sensoriale. Si sviluppano al meglio le abilità tattili, la prensione e quel bisogno intrinseco di ogni bambino di toccare.
  • Cognitivo. La cura dell’orto richiede lo svolgimento di compiti nella giusta sequenza e di fare programmi, coinvolgendo memoria, pensiero, orientamento, capacità di apprendimento, concentrazione e attenzione.
  • Emotivo-relazionale. Il contatto con la natura insegna a rapportarsi con il tempo presente, ad essere presenti nel presente. E’ essenziale osservare, aspettare, intervenire, trovando il momento giusto per ogni azione. La relazione proficua con le piante crea e infonde fiducia in se stessi, generando una serie di emozioni positive come gioia e stupore che riescono a sopravanzare rabbia e nervosismo. Il lavoro di gruppo aiuta ad assumere atteggiamenti responsabili, l’equo scambio con i compagni, necessario allo svolgimento delle attività pratiche connesse alla coltivazione, si rivela determinante per una crescita equilibrata.
  • Spirituale. La natura è un microcosmo animista. Piante e animali possono assumere carattere di sacralità e manifestare qualcosa che trascende la sfera della materialità. Questo aiuta i bambini a sviluppare la loro sfera spirituale, individuata dapprima nel mondo vegetale e successivamente in se stessi.

Nell’orto il tempo è ciclico e ogni pianta ha un preciso momento per nascere, crescere e maturare. Pertanto, divideremo la didattica in quattro cicli (autunno/inverno/primavera/estate) riaprendo le iscrizioni ad ogni ciclo.

La finalità del nostro orto sarà didattica più che produttiva, agiremo basandoci sulla qualità piuttosto che sulla quantità,  ma ci impegneremo comunque affinché i proventi del nostro lavoro possano essere consegnati ad ogni bambino alla fine di ogni ciclo.

Il percorso monosettimanale si terrà tutti i LUNEDI’, per tutti i bambini/e dai 3 ai 10 anni.

Per iscrizioni e informazioni SCRIVICI o chiamaci al 073159370 o 3664265736, Pedagogista responsabile Dott.ssa Brenda Cerioni 

Condividi questa pagina con i tuoi contatti:

Facebook
Twitter
YOUTUBE
LINKEDIN
Instagram